Infanzia Oreste Marcoz

 

Clicca qui per visualizzare il video di presentazione

La Scuola dell’Infanzia “Oreste Marcoz” si trova ad Aosta in via Monte Grivola 16/a.

Vi si può accedere anche dal parcheggio di via Liconi.

ORARI DI INGRESSO ED USCITA

Ingresso del mattino: dalle ore 8.00 alle ore 9.00

Uscita per il pranzo: dalle ore 11.45 alle ore 12.15

Ingresso pomeridiano: dalle ore 13.45 alle ore 14.15

Uscita pomeridiana: dalle ore 16.00 alle ore 17.00

Per evitare assembramenti, un solo adulto, munito di mascherina, può accompagnare il bambino fino alla porta d’entrata della scuola.

Le persone in attesa avranno cura di mantenere tra loro la distanza di almeno un metro.

Può entrare nell’edificio scolastico un solo bambino per volta, il quale viene accolto da un’ insegnante del plesso o da una bidella.

Dopo essersi sanificato le mani con il gel, il bambino può dirigersi verso la sua aula, dove troverà ad accoglierlo l’insegnante di sezione.

La scuola comprende 4 grandi aule.

Due di esse sono adibite ad aula di sezione: Sezione A e Sezione B: le altre due aule sono adibite a refettorio.

Ogni sezione comprende: lo spogliatoio, il bagno, l’aula.

L’aula è suddivisa in angoli-gioco: la cucina, la biblioteca, l’angolo computer, il tappeto per i giochi di costruzione, l’angolo della pasta sale.

Ogni sezione ospita bambini di 3, 4, 5 anni.

Le insegnanti sono tre per sezione e si alternano nei turni antimeridiano e pomeridiano, con momenti di compresenza.

Quattro educatori si alternano il mattino e il pomeriggio nelle due sezioni.

Le insegnanti organizzano le attività e gli spostamenti all’interno dell’edificio in modo da non far mai incrociare i bambini delle due sezioni.

Anche il giardino è diviso in due aree distinte, ciascuna riservata ad una singola sezione.

Ogni sezione ha il suo refettorio.

Durante il pranzo, i bambini siedono a distanza di almeno un metro l’uno dall’altro.

All’interno della sezione, ogni team insegnante progetta le attività da proporre ai bambini, concordando modi e tempi a seconda delle esigenze della classe.

Il mercoledì mattina, l’insegnante di religione cattolica, per un’ora e mezza, propone ai bambini attività a tema.

I bambini che non seguono le attività di religione cattolica, lavorano con l’insegnante di sezione.